"Nessuno educa nessuno, nessuno si educa da solo, gli uomini si educano insieme, con la mediazione del mondo" Paulo Freire

lunedì 26 marzo 2018

NILDE Best Practices: Tempistica di evasione

Iniziamo oggi una nuova serie di post sulle best practices in NILDE.
Ne abbiamo già parlato più volte su questo Blog ed in effetti ci ripeteremo su vari argomenti. Ci è sembrato utile farlo perché il network NILDE si arricchisce continuamente di nuovi partecipanti ed è sempre bene rinfrescare le buone consuetudini che rendono il nostro lavoro più efficiente ed efficace nei confonti degli utenti.

NILDE è un software che permette di scambiare in modo facile e veloce gli articoli richiesti dai nostri utenti, ma è soprattutto una rete di biblioteche e bibliotecari che collaborano e rendono questo servizio utile e prezioso.
La collaborazione è fatta anche da  prassi condivise a cui tutti si attengono sottoponendo eventuali modifiche alla comunità.
Iniziamo con la prima.

Tempistica di evasione
Ricordiamoci che la tempistica di fornitura  degli articoli è molto importante per i nostri utenti. Evadiamo le richieste nel minor tempo possibile e comunque entro un tempo massimo di 3 giorni lavorativi.
In presenza di problemi logistici che rallentino o impediscano il reperimento del documento richiesto, è utile comunicarlo in maniera tempestiva alla biblioteca richiedente che potrà così decidere se attendere o rivolgersi a qualche altro fornitore. Comunicare di più aiuta a risparmiare tempo, e questo vale sia per noi, sia per i colleghi bibliotecari che richiedono il materiale, sia per gli utenti.


Attendiamo i vostri commenti e suggerimenti

Nessun commento:

Posta un commento